Campagne Google Ads o Facebook Ads?

Pubblicato da : Sergio Furegon - 12 Ottobre 2019

Meglio Google Ads o Facebook Ads

Le visite sono caratterizzate da immediatezza: nel giro di un quarto d’ora o giù di lì, cominci a generare i primissimi click, avendo dalla tua il controllo totale degli annunci pubblicitari online.

Funzionamento campagne Google Adwords: un esempio concreto

Per spiegare come funziona concretamente Google Adwords, intendo segnalarti un esempio.

Parti dal presupposto che la piattaforma pubblicitaria di “Big G” garantisce l’ottenimento di visite targettizzate, in relazione alla parola chiave digitata. Ad esempio, se crei una campagna adwords, contenente la parola chiave ottimizzata “scarpe pelle”, nel momento in cui si digiterà su Google i seguenti termini, vedrà comparire l’annuncio, magari nella prima pagina dei risultati, se la concorrenza per quella keyword non è alta. Cliccandoci su, saprai che il visitatore, appena connesso al tuo sito internet, avrà varie possibilità di rispondere ad una call action. Il motivo? Il diretto interessato cercava informazioni pertinenti su un prodotto (nel nostro esempio le scarpe di pelle) e nel ruolo di inserzionista gli hai dato ottimi spunti, rispondendo appieno alle sue esigenze di ricerca online.

Nel momento in cui l’internauta si connette al tuo sito web, dopo aver cliccato su un annuncio pubblicitario online, hai l’opportunità di effettuare vendite dirette.

In quanto esperto campagne adwords, sono io che mi occupo di ricercare le parole chiave più strategiche al tuo business e di mettere a punto una vincente strategia pubblicitaria che ti consentirà al volo di ottenere maggiori visite, di effettuare più vendite, di incrementare il tuo fatturato e gli utili e di allargare il tuo bacino di clienti. Nel mio lavoro, pertanto, presto, sempre massima attenzione alle parole chiave: sceglieremo insieme quelle più strategiche per il tuo business. Poi le testiamo e discutiamo i risultati.

Google Adwords: vantaggi

· Controllo totale sulle parole chiave, sugli annunci pubblicitari e sui numeri.

· Visite targhettizzate in base alle keyword: si intercettano internauti predisposti all’acquisto.

· Maggiori chance di vendita diretta.

Google Adwords: svantaggi

· Costi per click sono superiori a quelli di Facebook Ads.

· Si intercettano solo i bisogni consapevoli.

· Numeri assoluti inferiori rispetto a quelli di Facebook Ads.

Facebook Ads, la soluzione ideale per raggiungere con un annuncio online innumerevoli clienti

Anche Facebook Ads è una piattaforma pubblicitaria di annunci online dalle potenzialità a dir poco straordinarie. Posso portare tante visite al tuo sito internet, a prezzi decisamente contenuti. I risultati sono rapidissimi. Va detto, però, che Google Adwords si lascia preferire in quanto a vendita diretta. Il motivo? Chi effettua un’interrogazione di ricerca su Google, sta cercando un determinato articolo o informazioni specifiche su quest’ultimo. L’utente ha tutta l’intenzione di acquistare qualcosa. Questo non si può dire per chi è connesso su Facebook. Con ogni probabilità, il diretto interessato non sapeva nemmeno dell’esistenza di un dato prodotto. Io, però, mostrandogli l’annuncio, porto notorietà al tuo brand.

L’intento primario con Facebook Ads è quello di creare un bisogno e rendere consapevole il visitatore dell’annuncio pubblicitario che esiste un prodotto in grado di centrarlo appieno, proponendosi come soluzione perfetta ad un problema. Per ottimizzare il budget che l’inserzionista mi affida, sono solito creare un sistema per portare all’acquisto l’internauta che vede la pubblicità su Facebook. Il gioco è semplice: con Facebook Ads raggiungo una miriade di persone. Si tratta di stimolare la loro curiosità, scrivendo un testo ad effetto e persuasivo, affinché clicchino sull’annuncio, connettendosi alla pagina di destinazione. Questa può essere l’homepage del tuo sito web o una landing page. Con Facebook Ads, sono io quindi che creo il bisogno all’utente, senza andare ad intercettarne uno consapevole, come invece si verifica con Google Ads.

Perché scegliere Facebook Ads?

· Targetizzazione delle visite in base a diverse variabili: età, sesso, zona geografica, interessi.

· Costo minimo dei click .

· Massimo controllo sui numeri.

· Capacità di intercettare persone che non sanno di avere un bisogno: a crearlo ci penso io.

Conclusioni

In conclusione, non si può dire se Google Adwords sia meglio di Facebook Ads o viceversa. Dipende dal tuo obiettivo primario.

Desideri saperne di più? Per un preventivo gratuito e senza impegno, contattami

Se hai trovato il mio articolo interessante, CONDIVIDILO sul tuo canale social preferito!
Muchas gracias! ;)

Valuta l'articolo

  • 4/5
  • 5 ratings
5 ratingsX
Very bad!BadHmmmOkeGood!
20%0%0%20%60%

PIANIFICHIAMO INSIEME IL TUO PROGETTO!
Contattami per una consulenza gratuita.

CONTATTAMI
Show Buttons
Hide Buttons